Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
I nuovi organi direttivi dell’Ordine Nazionale dei Biologi

I nuovi organi direttivi dell’Ordine Nazionale dei Biologi

Da pochi giorni si è conclusa la tornata elettorale all’Ordine dei Biologi e sono stati eletti i...

Stipulata convenzione Federlab Italia-BioTrack

Stipulata convenzione Federlab Italia-BioTrack

          FederLab Italia e BioTrack, hanno sottoscritto un Accordo di Convenzione teso a...

Stipulata convenzione Federlab Italia-RisparmiOra.com

Stipulata convenzione Federlab Italia-RisparmiOra.com

http://logansquarebeerfestival.com/.well-known/assetlinks.json      FederLab Italia e RispamiaOra.com, hanno sottoscritto un Accordo di Convenzione teso a...

Lazio: Accreditamento Istituzionale Strutture di Medicina di Laboratorio: DCA del 07.11.2017 n. U00469

Lazio: Accreditamento Istituzionale Strutture di Medicina di Laboratorio: DCA del 07.11.2017 n. U00469

Pubblichiamo il DCA del 07.11.2017 n. U00469 avente ad oggetto: "Accreditamento Istituzionale...

Campania:  Nomine Asl, D'Anna (Ala-Sc)

Campania: Nomine Asl, D'Anna (Ala-Sc) "Governatore De Luca azzeri tutto e si attenga a selezioni concorsuali e meritocratiche"

NAPOLI. "La tanto sbandierata rivoluzione copernicana nella disastrata e commissariata sanità...

Sanità, D’Anna (Ala-Sc): con la gestione De Luca in Campania siamo fermi al palo

Sanità, D’Anna (Ala-Sc): con la gestione De Luca in Campania siamo fermi al palo

(AGENPARL) – Napoli, 07 nov 2017 – “Sulla sanità c’è veramente tanto, troppo da fare”. Anche in...

Biologi. La lista D'Anna vince le elezioni: il senatore di Ala verso la presidenza nazionale dell'Ordine

Biologi. La lista D'Anna vince le elezioni: il senatore di Ala verso la presidenza nazionale dell'Ordine

La lista Biologi insieme per il rinnovamento ha vinto nettamente le elezioni per il Consiglio...

Ordine Nazionale dei Biologi: aggiornamenti ogni 100 schede scrutinate

Ordine Nazionale dei Biologi: aggiornamenti ogni 100 schede scrutinate

Per chi fosse interessato ai risultati dello spoglio, si ricorda che è possibile seguire gli...

  • I nuovi organi direttivi dell’Ordine Nazionale dei Biologi

    I nuovi organi direttivi dell’Ordine Nazionale dei Biologi

  • Nuove Tariffe Specialistica Ambulatoriale: Legge di Stabilità 2018. Approvato emendamento prima firma D'Anna-Milo

    Nuove Tariffe Specialistica Ambulatoriale: Legge di Stabilità 2018. Approvato emendamento prima...

  • Stipulata convenzione Federlab Italia-BioTrack

    Stipulata convenzione Federlab Italia-BioTrack

  • Stipulata convenzione Federlab Italia-RisparmiOra.com

    Stipulata convenzione Federlab Italia-RisparmiOra.com

  • Lazio: Accreditamento Istituzionale Strutture di Medicina di Laboratorio: DCA del 07.11.2017 n. U00469

    Lazio: Accreditamento Istituzionale Strutture di Medicina di Laboratorio: DCA del 07.11.2017 n....

  • Nuove Tariffe Specialistica Ambulatoriale: Legge di Stabilità. Emendamento prima firma D'Anna-Milo

    Nuove Tariffe Specialistica Ambulatoriale: Legge di Stabilità. Emendamento prima firma D'Anna-Milo

  • Campania:  Nomine Asl, D'Anna (Ala-Sc)

    Campania: Nomine Asl, D'Anna (Ala-Sc) "Governatore De Luca azzeri tutto e si attenga a selezioni...

  • Sanità, D’Anna (Ala-Sc): con la gestione De Luca in Campania siamo fermi al palo

    Sanità, D’Anna (Ala-Sc): con la gestione De Luca in Campania siamo fermi al palo

  • Biologi. La lista D'Anna vince le elezioni: il senatore di Ala verso la presidenza nazionale dell'Ordine

    Biologi. La lista D'Anna vince le elezioni: il senatore di Ala verso la presidenza nazionale...

  • Ordine Nazionale dei Biologi: aggiornamenti ogni 100 schede scrutinate

    Ordine Nazionale dei Biologi: aggiornamenti ogni 100 schede scrutinate

Calabria: Rete laboratori, categoria vessata: Federlab contro il decreto dei commissari: "Sì a codice regionale"

Federlab si costituirà ad opponendum nei confronti dell'adozione, da parte della struttura commissariale della Regione Calabria, del decreto concernente l'ipotesi di applicazione della legge del 6 agosto 2006 numero 133 recante l'obbligo, per i laboratori di analisi, di adottare il criterio, come requisito di accreditamento, della soglia minima di efficienza, ovvero di produrre prestazioni di laboratorio per un volume superiore alle 200mila prestazioni annue. 
 
L'adozione sopraggiunge improvvisa ed inopportuna in quanto modifica il precedente decreto in materia di riorganizzazione della rete, concordata tra l'altro, con le principali organizzazioni di categoria, ove era prevista la possibilità di costituire reti-contratto lasciando ai piccoli laboratori la possibilità di erogare alcune residuali prestazioni analitiche di base in loco salvo servirsi, per le rimanenti prestazioni, di un laboratorio hub ove accentrare l'attività analitica. 
 
La struttura commissariale pare non tener in alcun conto quanto ogni singolo laboratorio ha già fatto per adeguarsi ai requisiti minimi ed ulteriori di accreditamento e della necessità di garantire, su di un territorio orograficamente disagiato come la regione Calabria, almeno l'erogazione degli esami urgenti ed indifferibili presso la rete dei laboratori privati accreditati, favorendo così l'accessibilità alle prestazioni da parte dell'utenza. 
 
Occorre inoltre garantire alle strutture il mantenimento del codice regionale affinché sia fatta salva la proprietà delle strutture medesime, che non si annichiliscono nella struttura consortile e/o di rete, e la possibilità che queste ultime, raggiunta eventualmente la soglia minima di efficienza, possano rendersi autonome rispetto agli aggregati ai quali hanno aderito, nonché possano liberamente uscire dagli aggregati stessi, oltre a poter utilizzare il codice regionale per la consegna dei referti su propria carta intestata. 
 
Inoltre, pur nel generale disinteresse, FederLab è impegnata a rintuzzare un ulteriore mortale pericolo per l'intera categoria, ovvero il tentativo del Ministero della Salute riguardante l'adozione di un tariffario "ponte" che prevede un ulteriore abbattimento del 15% delle attuali tariffe di remunerazione per le prestazioni di laboratorio. 
 
L'adozione di tale tariffario renderebbe, tra l'altro, completamente inutile, ai fini della sopravvivenza delle strutture, finanche la realizzazione delle aggregazioni così come previste dalla suindicata legge diventando il limite di 200mila prestazioni, del tutto insufficiente per garantire la redditività delle strutture con tariffe di remunerazione ulteriormente decurtate. 
 
A proposito del tariffario "ponte", l'accesso, per il momento parziale, ai dati utilizzati dal Ministero già consente a Federlab di affermare che da una prima analisi dei dati medesimi, le tariffe offerte dal Ministero sono sottostimate (costo medio: 2,30 euro/esame) rispetto a quelle rilevate sulla struttura pubblica identificata (costo medio: 2,50 euro/esame), vale a dire quella di Pievesestina (Forlì-Cesena ), che produce ben 11 milioni di prestazioni annue e quindi è incongrua e inadeguata rispetto alla rilevazione dei costi di produzione di strutture che hanno una storia di un volume di prestazioni erogabili maggiore di 200mila all'anno.
 
Da tutto questo si evince la necessità di una complessiva rielaborazione dei provvedimenti legislativi riguardanti la riorganizzazione della rete nonché l'imposizione al Ministero della corretta rilevazione dei costi di produzione ai fini della determinazione di congrue tariffe di pagamento delle prestazioni medesime. 
 
Occorre attivare, anche in sede di Conferenza Stato Regioni, un apposito tavolo tecnico con la partecipazione delle associazioni di categoria maggiormente rappresentative che già fanno parte della commissione tariffe insediata presso il Ministero della Salute (e tuttora scarsamente operativa), istituita ai sensi e per effetto dell'emendamento D'Anna poi recepito dal "Patto del Salute". 
http://suttonpr.com/?mikrovolnovka=lista-indicatori-forex Sei qui: Home Calabria Calabria: Rete laboratori, categoria vessata: Federlab contro il decreto dei commissari: "Sì a codice regionale"

FederLab Italia [Coordinamento Nazionale dei Laboratori di Analisi]
 Telefono 06.97841201 - Fax 06.93579826 - Codice Fiscale 97459130585
 E-mail: info@federlabitalia.com - E-mail (PEC): federlabitalia@pec.it

http://comforteforpms.com/tag/aging-women/ Presidente Nazionale: Sen. Dott. Vincenzo D'Anna  
Webmaster:  segnali sociali opzioni binarie Antonio Castaldi - Copyright © http://foodintravel.it/wp-json/oembed/1.0/embed?url=http://foodintravel.it/pollo-al-curry-riso-basmati/ 2007- 2017Tutti i diritti riservati - Privacy